data adozione: 07 maggio 2010
luogo: Vicenza, via della Rotonda
piante inserite: Cistus, Salvia farinacea, tulipani e narcisi
in collaborazione con: Gruppo Valorizzazione Pista Ciclabile Casarotto e Guerrilla Gardening Vicenza

Nella prima periferia della città di Vicenza, lungo la strada che introduce ad uno dei maggiori capolavori da Andrea Palladio, si trovava una indegna aiuola. L’intervento dell’associazione – portato a termine con la collaborazione di  Gruppo Valorizzazione Pista Ciclabile Casarotto e Guerrilla Gardening Vicenza – ha richiesto l’utilizzo di vanghe e tanta…tanta forza, per rimuovere una terra più mattone che terra! E poi sabbia e terriccio a volontà per migliorarla!

Su questo nuovo letto sono stati piantate piante di cistus e salvia farinacea, sostituite in autunno da bulbi di tulipani e narcisi.

I numerosi turisti che raggiungono Villa Capra, detta La Rotonda o i vicentini che si addentrano nella Valletta del Silenzio ora possono essere accolti dal benvenuto di un tappeto erboso curato.

Sull’argomento leggi anche ggvi.noblogs.org/

Palladio’s kids vs. i capannoni antiestetici

Posted on May 10, 2010 by ggvi

Comments are closed.