Un Parco Implicito

 

E’ un progetto che nasce dalla necessità di quantificare il Capitale Verde di Vicenza, ragionando anche sul Verde non costruito e sul Verde in divenire, su spazi residuali e aree che possono diventare importanti attraverso una rigenerazione, sul valore delle aree rurali urbane e periurbane. Sono stati invitati esperti che porteranno esperienze e buone pratiche in altre città.
Civiltà del Verde ha promosso questo progetto avvalendosi dell’ideazione e coordinamento dell’Unità di Ricerca sul Paesaggio Dipartimento di Architettura di Ferrara, della collaborazione del Laboratorio Spazi Rurali e Boschi Urbani di Vicenza Cittadinanza e salute.
Attraverso la partecipazione al Bando Solidarietà 2016 del CSV di Vicenza abbiamo avuto un coofinanziamento delle spese che andranno a sostenere il blog che stiamo realizzando con l’aiuto di una persona esterna ed esperta in materia, le spese organizzative e per i relatori esterni.

Il primo incontro è dedicato alle aree agricole periurbane : La campagna in città: agricoltura e boschi urbani come “ingredienti” per la rigenerazione e si avvale del contributo del gruppo partner Laboratorio Spazi Rurali e Boschi Urbani.
Siamo ospitati nella sala conferenze del Centro Servizi Volontariato di Vicenza in contrà Mure S Rocco 37/A (VI).
Per chi dovesse arrivare in auto, può trovare posto nei parcheggi laterali di via S. Rocco o del Teatro Nuovo
Raccomandiamo a tutti la partecipazione: è una occasione importante per arricchire la nostra cultura sul verde e far tesoro di saperi, esperienze positive in altri luoghi.
sabato 11 novembre  (In allegato programma e  locandina 1° incontro)

Cari saluti

Romana Caoduro

presidente CdV

Comments are closed.