Peonie, mon amour!

inevitabile! Ogni anno, in questa stagione, si deve parlare di peonie almeno una volta. Nel campionato delle bellezze floreali, il primo posto è spesso vinto dalla classica rosa, ma i tifosi delle peonie non demordono. Quello che potrebbe sembrare un difetto della bellezza cinese, ovvero la fioritura circoscritta a un breve periodo – da metà ...

Olio essenziale di Geranio, il profumo che dà equilibrio e sicurezza.

Quando penso al geranio mi si presenta davanti agli occhi l'immagine di una baita in montagna, in estate, con i balconi abbelliti da vasi colmi di gerani che, ricchi di foglie verdi e fiori bianchi, rosa e rossi, ricadono in grappoli donando gioia alla vista e allo spirito, mentre dietro si stagliano alte le montagne ...

…sua maestà la Lavanda

Non si conosce il luogo d’origine della lavanda: pare l’Arabia o il Nord Africa. Gli antichi Egizi ne utilizzavano l’olio per il processo di mummificazione impiegandola nei balsami e deponendone urne nelle tombe dei morti. Si narra che quando fu scoperta la tomba di Tutankhamon profumasse ancora di lavanda... Gli antichi Romani usavano i fiori di lavanda ...